Tuscolo, scavi aperti

Comunicato Stampa

Venerdì 24 Maggio 2019 00:00

Tuscolo, scavi aperti

Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento con la giornata di scavi aperti a cura della Scuola Spagnola di Storia e Archeologia, l'iniziativa si svolge in occasione della campagna di scavo partita lo scorso 6 maggio. L'appuntamento è per sabato 1 giugno dalle ore 10.00 alle 13.00, nel corso della mattinata i visitatori potranno incontrare gli archeologi per conoscere le ultime novità sugli scavi presso l’area archeologica di Tuscolo.

"E' un appuntamento fisso quello con Scavi Aperti - dichiara il Presidente Danilo Sordi - che tutti gli appassionati di Tuscolo aspettano per conoscere in anteprima i risultati della campagna di scavo in corso". 

"La giornata di scavi aperti è tra le iniziative più importanti della Comunità Montana - commenta l'Assessore Serena Gara - capace di attrarre sempre un gran numero di visitatori. Vorrei ringraziare gli archeolgogi che operano a Tuscolo che ogni anno si mettono a disposizione per illustrare il loro lavoro nel corso delle visite guidate".  

Quest’anno la campagna di scavo interesserà principalmente l’area meridionale del foro, in particolare saranno riprese le indagini interrotte nel 2009 con una serie di studi di tipo architettonico finalizzati a meglio comprendere l’evoluzione di alcuni edifici del complesso foro/teatro. Lo scavo interesserà soprattutto la parte orientale della basilica al fine di ricostruirne la pianta complessiva ed indagare sui rapporti tra la basilica stessa e l’edifico immediatamente adiacente.

Alla campagna realizzata dalla Escuela Española de Historia y Arqueologia en Roma, stanno partecipando anche i sei ragazzi vincitori di borse di studio promosse dalla Comunità Montana.

Valuta la pagina - stampa