A CASTEL SAN PIETRO ROMANO IL PRIMO FAB LAB DEL MUSEUMGRANDTOUR

Comunicato Stampa

Lunedì 19 Giugno 2017 00:00

A CASTEL SAN PIETRO ROMANO IL PRIMO FAB LAB DEL MUSEUMGRANDTOUR

Un esperimento ben riuscito quello del Sistema Museale Territoriale Museumgrandtour che lo scorso sabato 17 giugno a Castel San Pietro Romano ha presentato il suo FABLAB, il primo laboratorio di fabbricazione digitale della Regione Lazio realizzato in ambito museale.

Tante le presenze soprattutto dei più piccoli che hanno partecipato con curiosità ed interesse ai diversi laboratori, manuali e digitali, proposti sia dai musei aderenti al Sistema che dall’Associazione Roma Makers.

All’inaugurazione del Fab Lab, il Sindaco di Castel San Pietro Romano Giampaolo Nardi e il Presidente della Comunità Montana Damiano Pucci, il dott. Pierluigi Regoli che ha portato i saluti dell’Assessore alla Cultura della Regione Lazio Lidia Ravera, e ancora la coordinatrice del comitato scientifico del Sistema Museale Monica Di Gregorio, la responsabile delle attività di Sistema della Comunità Montana, la dott.ssa Patrizia Di Fazio. Tra glia amministratori presenti anche il Sindaco di Zagarolo Lorenzo Piazzai e l’assessore alla cultura del Comune di Valmontone Maria Grazia Angelucci.

“Siamo particolarmente soddisfatti – ha dichiarato il Sindaco Giampaolo Nardi – che la nostra città, la più piccola tra quelle aderenti al Sistema Museale, sia stata la protagonista di questo evento unico. Questa è senza dubbio la dimostrazione – ha commentato il Sindaco Nardi – che far parte di un sistema favorisce la valorizzazione anche dei centri più piccoli che da soli non avrebbero la stessa forza”.

“Un’esperimento unico e divertente – ha commentato il Presidente Pucci – che ha coinvolto gli operatori, i direttori e le istituzioni e soprattutto i cittadini che si sono avvicinati alle attività museali attraverso i laboratori. Questo è solo l’inizio di un percorso che porterà i nostri musei, grazie al digitale, ad aumentare l’accessibilità delle loro collezioni e a proporre nuovi modi di fare didattica”.

L'obiettivo del Sistema Museale Territoriale attraversto questo tipo di progetto è quello di trasformare il concetto stesso di museo, da luogo di conservazione e contemplazione a centro propulsore di innovazione e cultura dove il visitatore può vivere in prima persona esperienze nuove e costruttive e sentirsi il vero protagonista.

 

Foto

laboratori digitali
laboratori digitali
laboratori digitali
laboratori digitali
laboratori digitali
laboratori digitali
laboratori digitali
Valuta la pagina - stampa